Perdita olio dallo spinterogeno

Home Forum Officina, tecnica ed elaborazioni Perdita olio dallo spinterogeno

Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Post
  • #2698
    Mf81cb
    Partecipante

    Tocca a me inaugurare questa sezione ancora vergine!
    Ho una piccola perdita di olio proprio nel punto in cui lo spinterogeno si inserisce nel basamento e che mi imbratta il carter 🙁
    Probabilmente la piccola guarnizione è rovinata 🙁
    Volevo sapere se la sostituzione smontando lo spinterogeno è semplice, oppure rischio di variare l’anticipo, mandando tutto fuori fase…grazie a tutti per le risposte! 😉

    • Questo topic è stato modificato 1 anno, 3 mesi fa da Mf81cb.
    #2701
    isidoro
    Partecipante

    Ciao Marco
    I “piccoli” acciacchi del “Rondone” sono inevitabili data l’eta’ ma facilmente risolvibili.
    Per evitare la variazione della fase durante la sostituzione della guarnizione dello spinterogeno, procedi nel seguente modo: Moto sul cavalletto centrale, marcia inserita (quinta) fai girare a mano la ruota posteriore fino a completa CHIUSURA delle puntine, a questo punto non toccare altro e non muovere piu’ la ruota. Sfila tutto lo spinterogeno dopo aver tolto le viti che lo bloccano al basamento, sostituisci la guarnizione e rimonta il tutto. Per scrupolo, ricontrolla l’apertura corretta delle puntine.
    Auguri.

    #2702
    Mf81cb
    Partecipante

    Mitico Isi! Sei tornato! 😀
    Ma la ruota con la quinta inserita riesco a farla girare a Mano??
    Sennò devo far chiudere le puntine girando l’alternatore con la chiave a brugola e poi inserire la quinta…

    #2707
    isidoro
    Partecipante

    Era per semplificarti l’operazione, certo che ci riesci, specialmente se togli le candele, a quel punto procedi come piu’ ti aggrada, va benissimo anche la chiave per far girare l’alternatore ma devi togliere un carterino in piu’.

    #2708
    Mf81cb
    Partecipante

    Scusa Isidoro…l’ingranaggio dello spinterogeno però è elicoidale! Non c’è il rischio che, seppure tutto è bloccato dalla marcia inserita, mi si possa spostare la camma sfilando lo spinterogeno a causa della rotazione dovuta all’inclinazione dei denti del pignoncino? Non so se sono stato chiaro. 🙁

    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 3 mesi fa da Mf81cb.
    #2725
    isidoro
    Partecipante

    Sei stato chiaro, con un po di attenzione sfilando l’alberino con una piccola rotazione (destra o sinistra non fa differenza l’importante che te ne ricordi al momento del rimontaggio ed esegui l’operazione contraria) per dissiparti ogni dubbio, sempre con le puntine chiuse, fai dei segni di riferimento con un pennarello sia sull’alberino che sul corpo dello spinterogeno e all’atto del rimontaggio, fai in modo che corrispondano.

Stai visualizzando 6 post - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

Login to your account below

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.