Forum

Oggi è mer 17 lug 2019 14:47

Tutti gli orari sono UTC +1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Frizione che non stacca..
MessaggioInviato: dom 12 lug 2015 18:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 16 mag 2013 20:39
Messaggi: 78
Località: monterubbiano
Ciao a tutti, Domenica scorsa ho partecipato con la 850T ad una carovanata dall'Adriatico, Santa maria a Mare, casello A14 Porto san Giorgio, fino a San Ginesio nell'alto maceratese, ( pranzo a base di vincisgrassi...) arrivati quasi a destinazione la frizione nuova all'improvviso ha ceduto, gli ultimi incroci non staccava più..con mia seria difficoltà, ho rischiato di tamponare chi mi precedeva, la moto si spegneva, difficoltà nella ricerca della folle e per riavviare il motore.. un leggero miglioramento solo utilizzando al massimo il registro sulla leva...tutto si è normalizzato dopo due tre ore a motore freddo, il Le mans non mi ha mai fatto scherzi del genere.. forse la frizione stein dinse? che ne pensate, magari e Isidoro..


Top
 Profilo  
 
AdSense
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione che non stacca..
MessaggioInviato: dom 12 lug 2015 19:03 
Non connesso
Guru
Guru
Avatar utente

Iscritto il: mar 20 set 2005 15:37
Messaggi: 8242
Località: Velletri (rm)
nicola ha scritto:
Ciao a tutti, Domenica scorsa ho partecipato con la 850T ad una carovanata dall'Adriatico, Santa maria a Mare, casello A14 Porto san Giorgio, fino a San Ginesio nell'alto maceratese, ( pranzo a base di vincisgrassi...) arrivati quasi a destinazione la frizione nuova all'improvviso ha ceduto, gli ultimi incroci non staccava più..con mia seria difficoltà, ho rischiato di tamponare chi mi precedeva, la moto si spegneva, difficoltà nella ricerca della folle e per riavviare il motore.. un leggero miglioramento solo utilizzando al massimo il registro sulla leva...tutto si è normalizzato dopo due tre ore a motore freddo, il Le mans non mi ha mai fatto scherzi del genere.. forse la frizione stein dinse? che ne pensate, magari e Isidoro..


:? Non credo dipenda dalla frizione Stein-Dinse, (anche se tutto e' possibile) il fatto che a motore freddo tutto torna regolare, mi fa supporre ad una difficolta' di scorrimento del perno di comando o del cuscinetto reggispinta che tende a bloccarsi o di qualche altro componente sempre del comando che a caldo tende a bloccarsi non avendo il gioco necessario o manca di lubrificazione,
Naturalmente sono ipotesi a distanza senza poter controllare la moto, prova a spruzzare all'interno dell'asta di scorrimento dello Svitol o WD40, assicurati che le leve di comando (sia al manubrio che sotto il motore) abbiano il gioco necessario a freddo (qualche mm) e lubrifica bene il cavo, un'altra ipotesi e' che se hai delle piccole perdite di olio dal paraolio posteriore dell'albero motore, questi si vadano a depositare sui dischi creando un "effetto colla a caldo", fai questi controlli e facci sapere l'esito. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione che non stacca..
MessaggioInviato: mer 05 ago 2015 13:10 
Non connesso
Guru
Guru
Avatar utente

Iscritto il: mar 20 set 2005 15:37
Messaggi: 8242
Località: Velletri (rm)
Nuvola ha scritto:
Cita:
Cuscinetto reggispinta, con pochi euro e qualche ora di lavoro tutto va a posto

PS : ma l'avevi cambiato, si ? ... e le molle frizione spero anche.


..... finarmente ed Marchese s'è svejato ! :mrgreen: :mrgreen:


:D Meglio mai che tardi, chissa' se nel frattempo la frizione ha....Staccato? :roll: :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione che non stacca..
MessaggioInviato: ven 07 ago 2015 13:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 16 mag 2013 20:39
Messaggi: 78
Località: monterubbiano
Isidoro ha scritto:
Nuvola ha scritto:
starsky ha scritto:
Cuscinetto reggispinta, con pochi euro e qualche ora di lavoro tutto va a posto

PS : ma l'avevi cambiato, si ? ... e le molle frizione spero anche.


..... finarmente ed Marchese s'è svejato ! :mrgreen: :mrgreen:


:D Meglio mai che tardi, chissa' se nel frattempo la frizione ha....Staccato? :roll: :wink:


Ciao simpaticissimi e grazie ad Isidoro: le molle le ho cambiate, il reggispinta sfortunatamente no... ma quale sarebbe? il piccolo cuscinetto a rulli alla base dell'asta? e perchè a caldo fa questo? sembrava a posto.. la frizione adesso va bene, comunque noto un peggioramento nel cambio di marcia a caldo, un'altro vecchio meccanico (lavorava con lo staff di Uncini) ha voluto dire che forse non e ben centrato il pacco della frizione (effettivamente l'ho montato senza attrezzo specifico e un po alla garibaldina..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Frizione che non stacca..
MessaggioInviato: ven 19 apr 2019 12:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 16 mag 2013 20:39
Messaggi: 78
Località: monterubbiano
dopo tre anni e passa (nel frattempo usata lo stesso la moto e impegnato nel tempo libero con una potentissima gsxr750 e un testi velomotor giovani gp 48)
dicevo dopo tre anni, rimontata per dispetto la frizione originale vecchia di oltre quarantanni e tutto tornato a posto...
saluti a tutti Nicola


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: